DIY PER ORGANIZZARE I DOCUMENTI

Ecco qua come anticipato nell’articolo di riciclo creativo dei tappi di sughero, ho fatto una piccola raccolta di 3 progetti fai da te per organizzare i documenti, di casa o personali e perchè no, anche in ufficio!

Come sempre ho cercato di proporti delle realizzazioni possibili anche con pochi oggetti o comunque materiale che potremmo avere in casa o facilmente reperibile. Passiamo subito alla scoperta!

Buste da armadio

Se hai già un armadio in cui riponi i documenti di casa o quelli personali, questo progetto potrebbe fare per te! Sto parlando infatti di buste da attaccare all’antina dell’armadio, magari quella che apri più spesso, cosi che ti salteranno subito all’occhio appuntamenti e/o fatture da pagare che avrai riposto all’interno.

Buste organizzazione documenti
Progetto trovato su www.organizinghomelife.com

L’occorrente per questo progetto sono dei fogli già decorati o che decorerai a piacimento, delle buste per pastificatrice o delle buste trasparenti per raccoglitori, del velcro e della colla a caldo.

Una volta pronti i fogli, bisogne piegarli in due, inserirli nella busta che andrà tagliata appena sopra la fine del foglio piegato per poterlo riaprire.

Se utilizzate delle buste da raccoglitore, potete riutilizzare lo stesso foglio andando a chiudere il taglio che “avanzerà” in un lato con dello scotch.

Una volta pronte le buste bisognerà incollare sul retro e sull’antina dell’armadio dei quadratini di velcro, lasciando che la colla si asciughi per bene almeno un’oretta. Una volta finito, si possono finalmente attaccare le nostre buste promemoria!

Scatole porta documenti

Quante sono le scatole di cereali che ogni persona butta nella sua vita? Magari qualche studio sa già dare la risposta che al momento io non ho. Però posso dirti come riciclare qualcuna per creare dei simpatici portadocumenti.

Oltre a qualche scatola, ti servirà un taglierino e della carta per decorare, o delle tempere, o altro ancora se preferisci.

scatole organizzazione documenti

Una volta tagliate le scatole della forma che desideri non ti resta che iniziare a decorare! Puoi dipingerle, puoi fare dello scrapbooking, del decoupage, puoi decorarle con della stoffa, non dare limiti alla tua fantasia!

Archivio

Facendo pulizie e buttando cose inutili, finisce che ti ritrovi con delle scatole in più. Ovviamente non si buttano ma si utilizzano come archivio!

Se hai le cartellette da archivio (quelle con i gancini ai lati) avrai già finito, basta inserirle. Al contrario ti serviranno dei fogli a3 (meglio di una grammatura un po’ più spessa dei soliti 80 gr).

Come procedere? Basta piegare i fogli, utilizzarne uno per creare le linguette su cui scriveremo e incollarlo sul lato lungo del foglio.

Ora devi solo decidere in quali argomenti dividere i tuoi documenti, scriverlo sulle linguette e.. sistemare tutto!

archivio documenti

Ovviamente ci sono molti altri modi per organizzare i documenti? Quali sono i tuoi? Fammelo sapere mettendo una foto su instragram e taggandomi! Mi trovi anche li con il nickname miriamconil7.

Se invece preferisci un’organizzazione più smart, tecnologica e senza carta in giro per casa, ti consiglio l’articolo in cui ho parlato di come utilizzo airtable per organizzare le fatture di casa.

A presto, Miriam.

Disclaimer : tutte le foto sono state prese da Pinterest.