Organizzazione mensile

Nel bullet journal, giorno per giorno si programmano le cose da fare, riportando quelle incomplete o non fatte del giorno prima, pensando a quello che dobbiamo fare. Come si fa quindi a non dimenticare di fare qualcosa deciso tempo prima? Si usa la tracker list mensile!

Come si crea

Molto semplicemente, prima di iniziare a segnare il primo giorno del mese, lascio una pagina per scrivere tutti i giorni del mese (sempre abbellita con titoli in lettering).

Come utilizzarla

Ogni volta che vorrò programmare qualcosa per qualche giorno successivo, mi basterà scriverlo sulla riga del giorno corretto. Quando arriverà quel giorno mi basterà tornare alla pagina del calendario e verificare se avevo già programmato qualcosa.

Possibili problemi

Di sicuro, uno dei problemi è ricordarsi ogni giorno di verificare la pagina, altrimenti si rischia di dimenticarsi, ma qui si trova il metodo bullet di segnare le cose e poi organizzarle man mano.

Altro problema, è dover organizzare qualcosa per i mesi successivi. A questo si ovvia con il Calendex o il Future log. Personalmente preferisco il primo, ne ho anche parlato e portato un esempio nell’articolo “Bullet Journal“.

Articolo creato 10

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto